Tra una decina di giorni, lunedì 16, inizieranno i lavori di trivellazione per la costruzione dei nuovi 22 pozzi di captazione del biogas. Le operazioni dovrebbero concludersi entro venti giorni. Durante l’attività di cantiere è molto probabile che si verifichino maleodoranze provenienti dall’area interessata dovute alla libera fuoriuscita di quantità contenute di gas. Si tratta di un intervento necessario, che completa la rete di pozzi finalizzata alla drastica riduzione dei disagi odorigeni causati dalla parte più vecchia della discarica.

Dei lavori è stata data comunicazione agli organi di controllo e all’amministrazione comunale.

Share This