Riciclo

In Olanda la pista ciclabile di plastica riciclata. A Zwolle la prima pista ciclabile realizzata interamente con bottiglie, tazze e imballaggi di plastica riciclata. Lunga 30 metri la prima pista ciclabile fatta di plastica riciclata al mondo

testo tratto da rinnovabili.it del 13 settembre 2018

(Rinnovabili.it) – Un progetto pilota che sfrutta la plastica riciclata e potrebbe coinvolgere tutta l’Olanda. È quello che a Zwolle, in Olanda, ha portato alla realizzazione della prima pista ciclabile al mondo costruita utilizzando la plastica proveniente dal riciclo di bottiglie, tazze e imballaggi vari:

Asfalto da riciclo, ancora un progetto Life toscano celebrato dal ministero dell’Ambiente. Coordinato dall’Università di Pisa, Nereide è la scelta del ministero come progetto del mese.

testo tratto da greenreport.it del 02 agosto 2018

Riduzione del rumore generato dal passaggio dei veicoli, aumento dell’aderenza su strada del 20%, riduzione del 30% dell’inquinamento atmosferico: l’asfalto da riciclo cui sta lavorando ormai dal 2016 il progetto Life Nereide ha conquistato anche il ministero dell’Ambiente

Dai vecchi pneumatici le strade del futuro, silenziose e a prova di buca. La Toscana testa i primi tratti di “strada riciclata” frutto del progetto europeo Nereide. Tra gli obiettivi: ridurre del 20% il rumore dei veicoli. Vecchi pneumatici e asfalto riciclato rendono verde il manto stradale.

testo tratto da rinnovabili.it del 12 luglio 2018

(Rinnovabili.it) – Ridurre l’inquinamento acustico, mentre si migliora sicurezza stradale e sostenibilità. Sono questi gli obiettivi del progetto Nereide, iniziativa guidata dal Dipartimento di Ingegneria Civile e Industriale dell’Università di Pisa