News del Giorno

Non c’è economia circolare senza mercato: il caso Revet in Toscana. Il presidente Giannotti: «I prodotti realizzati in materiale riciclato non si vendono con le chiacchiere dei convegni, il recupero della materia deve essere semplificato».

testo tratto da greenreport.it del 15 novembre 2018

«L’economia circolare non è la gestione dei rifiuti: serve un approccio industriale, perché fuori c’è il mercato e il mercato vuole la qualità. Quindi l’industria del riciclo deve essere supportata industrialmente con normative adeguate, sennò l’economia circolare servirà solo a fare dei bei convegni

“Nessun referendum farà sparire le discariche”. La società ha commentato la decisione di una delle due commissioni in merito alla non ammissibilità del quesito referendario

testo tratto da quinewsvaldicornia.it del 13 novembre 2018

PIOMBINO — “La decisione se fare o no il referendum è una scelta che spetta esclusivamente alla politica”, così la società Rimateria ha commentato in prima battuta l’esito della prima commissione che ha bocciato la richiesta di referendum sull’ampliamento della discarica.

L’ambiente. INCENERITORI, RIFIUTI ZERO E I RISCHI DELL’IDEOLOGISMO

testo tratto da La Repubblica del 10 novembre 2018

L’ottimo intervento di Paolo Mancuso (“Sotto attacco ma senza strategie”) spiega bene come sia possibile discutere di rifiuti anche senza avere le “competenze scientifiche” che affettuosamente mi riconosce, ma lavorando di cervello e non di ideologismo.

Vendita azioni RIMateria: calma se JSW ha interesse

testo tratto da stileliberonews.org del 10 novembre 2018

PIOMBINO 10 novembre 2018 — Le dichiarazioni dell’amministratore delegato Fausto Azzi confermano la prospettiva di una ripresa industriale del sito siderurgico di Piombino e tutto ciò richiama i livelli istituzionali