testo tratto da Il Tirreno del 13 agosto 2018
PIOMBINO
Le Rsu Rimateria a nome di tutti i dipendenti esprimono al presidente Valerio Caramassi «i più sinceri ringraziamenti e profonda stima per come ha condotto prima Asiu poi Tap trasformata in Rimateria».«Felici per il suo raggiungimento della pensione, fiduciosi – aggiungono – che il cammino intrapreso a tutela del residuo stato patrimoniale, il continuo confronto con noi per la conoscenza e l’applicazione del piano industriale, per il mantenimento dell’occupazione, possa avere seguito con una figura di elevate conoscenze che la proprietà individuerà. Proprio per questo chiediamo alla proprietà che nel mese delle decisioni ci sia un confronto anche con la parte sociale, affinchè possa perdurare anche “dopo Caramassi” quel senso di appartenenza alla propria azienda da parte di tutti i lavoratori».
Share This