Rapporto Rifiuti Speciali – Edizione 2016

Il Rapporto Rifiuti Speciali, giunto alla sua quindicesima edizione, è frutto di una complessa attività di raccolta, analisi ed elaborazione di dati da parte del Servizio Rifiuti dell’ISPRA, in attuazione di uno specifico compito istituzionale previsto dall’art.189 del d.lgs. n. 152/2006.

Amianto: arrivano 17 mln di euro per tre anni di bonifiche negli edifici pubblici

testo tratto da Il Sostenibile.it del 29 luglio 2016

Un decreto firmato dal ministro dell’Ambiente Gian Luca Galletti fissa i criteri per l’assegnazione delle risorse, 5,536 milioni di euro per il 2016 e 6,018 milioni per ciascuno degli anni 2017 e 2018, destinate al fondo per la progettazione degli interventi di bonifica dei beni contaminati da amianto, istituito dal “Collegato Ambientale”

Piombino, Livorno, Massa e Carrara. Lungo il litorale abbondano ancora Sin e Sir. Solvay e GE, l’industria torna a guardare alla costa toscana: in arrivo 160 milioni di euro. Per competitività imprese e sviluppo sostenibile è ora necessario governare (anche) i flussi di materia.

tratto da Greenreport.it del 29 luglio 2016

Dopo anni di ebbrezza in cui a dominare era il sistema di pensiero secondo il quale la costa toscana avrebbe potuto (e dovuto) svilupparsi puntando sul solo settore del turismo, marcia adesso l’inversione di rotta: lo stabilimento Solvay di Rosignano promette investimenti per 140 milioni di euro,

Il Coordinamento articolo 1 invita a partecipare compatti alla manifestazione del 4 agosto: «Facciamoci sentire». La minoranza sindacale: «La situazione è chiara serve una mobilitazione»

testo tratto da Il Tirreno del 29 luglio 2016

PIOMBINO La minoranza sindacale di Coordinamento articolo 1, Camping Cig, torna a esporrei propri dubbi sulla questione Aferpi. «I lavoratori, benché stremati economicamente e psicologicamente dalla vicenda Aferpi, cominciano a prendere coscienza dei fatti: nessuno dei tre progetti Aferpi é stato ancora avviato;